Bicchieri da Cocktail: Ecco la Classificazione di tutti i tipi di Bicchieri

La preparazione di cocktail richiede sicuramente esperienza e fantasia per trovare le miscelazioni giuste e ottenere equilibrio tra i vari ingredienti. Ma non sono solo i gusti a caratterizzare i drink, infatti anche l’occhio vuole la sua parte e realizzare un cocktail bello da vedere è un valore aggiunto sia per chi lo prepara che per chi lo consuma. Un ruolo importante da questo punto di vista è quello del bicchiere scelto in base alla tipologia di cocktail richiesto. I bicchieri sono vari e disparati e hanno dimensioni e forme diverse e si adattano in base alla miscelazione da realizzare. Ecco la classificazione completa di tutti i Bicchieri da cocktail.

ecco tutti i tipi di bicchieri che si possono utilizzare nella preparazione dei cocktail

Bicchieri da Cocktail: Ecco la Classificazione dei Vari Tipi

Di seguito troverete tutti i tipi di Bicchieri che vengono utilizzati per consumare cocktail, ma non solo. Infatti troverete anche dei bicchieri utilizzati per la degustazione di vini, di sherry, e di liquori come il Whisky o il Rum.

Coppa da Cocktail

Ecco il bicchiere Coppa da Cocktail

Si tratta del classico bicchiere chiamato Coppa da Cocktail o Coppa Martini e viene utilizzata solitamente per preparare short drink o cocktail che non superano una determinata quantità in Cl. Si presenta con una forma conica rovesciata appoggiata su uno stelo di vetro che consente alla coppa di dare risalto ai colori degli ingredienti e solitamente la ricetta preparata non necessita di cubetti di ghiaccio. Come abbiamo già visto nei vari post, possiamo dire assolutamente che quando questa coppetta viene utilizzata deve essere congelata o almeno raffreddata. Avete avuto mai l’occasione di utilizzarla?

Doppia Coppa da Cocktail

Bicchiere doppia coppa da cocktail

Rispetto alla classica coppa da cocktail, la doppia coppa da cocktail risulta essere più ampia nella parte superiore e lo stelo è un pò più lungo. Naturalmente non esiste una sola versione di questo bicchiere, infatti le forme e i materiali cambiano in base alle esigenze di chi prepara il Cocktail.

Coppa Champagne

Ecco il bicchiere coppa champagne

Come già suggerito dal nome, questo bicchiere viene utilizzato soprattutto per la degustazione di Champagne o per servire il vero e proprio Champagne Cocktail. Si tratta di un bicchiere molto delicato e gradevole alla vista e viene utilizzato anche per servire gli Sparkling e cocktail che presentano diverse varietà di frutti.

Tumbler Medio o Collins

Ecco il bicchier tumbler medio o collinsAltro bicchiere molto utilizzato nella preparazione di cocktail è sicuramente il Tumbler medio o Collins. Grazie alla sua discreta capienza, in questo bicchiere si possono servire cocktail long Drink, soprattutto quelli che contengono spremute di frutta. E’ il bicchiere ideale per servire cocktail come la Caipirinha o il Mojito, ma alcuni barman lo utilizzano anche per il Cocktail Americano.

Tumbler Alto o HighBall

Ecco il bicchiere da cocktail tumbler alto

Si tratta del Tumbler più capiente che esista e viene anche chiamato Highball. E’ ideale per servire long drink o liquori doppi come  il Whisky. E’ molto utilizzato dai barman soprattutto per servire drink come: Whisky e Soda, Gin Tonic e Cuba Libre.

Flute

ecco il bicchiere flute

Non ditemi che non avete mai sentito parlare del Flute? E’ il classico bicchiere che viene utilizzato per la degustazione di spumante e prosecco, che grazie alla sua forma particolare ed elegante conferisce visivamente qualcosa di particolare alla bevanda soprattutto grazie alla presenza delle bollicine.

Ballon

Ecco il bicchiere per cocktail chiamato ballon

Il Ballon è un bicchiere dalla forma particolarmente strana, nato essenzialmente per la degustazione di Cognac e Brandy. In passato veniva utilizzato di frequente grazie alla sua forma particolare che dava quel pizzico eleganza che i consumatori adoravano. Negli ultimi anni però è caduto in disuso, anche se c’è ancora qualcuno che ama utilizzarlo.

Copita o Goblet

Ecco il bicchiere per cocktail copita

Il Bicchiere Copita o Goblet  è di origine spagnola utilizzato essenzialmente per bere e degustare Sherry o Marsala oppure per cocktail Sour o per i Flip.

Coppa Asti

bicchiere da cocktail coppa astiLa Coppa Asti presenta un aspetto molto elegante e viene utilizzata per bere e degustare spumanti aromatici o spumanti dal gusto dolce. Il suo nome deriva dal Vino piemontese Asti Spumante e ancora oggi, soprattutto negli Stati Uniti viene utilizzato pèer servire Cocktail.

Tumbler Basso o Old Fashioned

Ecco il bicchiere da cocktail old fashioned

L’Old Fashioned o Tumbler basso è uno dei bicchieri più cocnosciuti ed utilizzato nel mondo del bere. La sua forma da bicchiere classico e la sua capienza lo rendeno indispensabile quando si tratta di servire o degustare Liquori o distillati in generali accompagnati dai cubetti di ghiaccio. Proprio per questo motivo, il tumbler basso viene anche chiamato Rocks Glass.

Punch

Bicchiere da cocktail punchCome suggerito dal nome, il Bicchiere Punch solitamente viene utilizzato per servire l’omonima bevanda, ma in realtà i barman la utilizzando quando c’è da servire qualche drink caldo, proprio come il punch.

Bicchiere da Degustazione

Ecco il bicchiere da degustazione

Il bicchiere da degustazione è classico bicchiere che si utilizza per assaporare e sentire gli aromi della bevanda in questione. Viene utilizzato soprattutto nella degustazione di vini, Liquorosi e Liquori poichè la sua forma particolare consente di carpirne tutte le essenze. Solitamente non viene utilizzato per servire cocktail, ma in alcuni casi si è rivelato il miglior bicchiere in assoluto.

Se abbiamo dimenticato qualcosa o conoscete altri bicchieri non presenti nel post, potete segnalarli tramite i commenti.

One thought to “Bicchieri da Cocktail: Ecco la Classificazione di tutti i tipi di Bicchieri”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *