Skip to main content
aperitivo campari

Aperitivo Campari

Nato dalle sperimentazione di Gaspare Campari, padre fondatore di questa speciale miscela, il Campari è da sempre definito l‘aperitivo alcolico per eccellenza. Le sue sono origini italiane, venne infatti prodotto per la prima volta a Novara ( TO ) nel 1860, quarant’anni dopo nacque lo stabilimento produttivo a Sesto San Giovanni ( MI) , dando cosi inizio all’esportazione all’estero di questo amatissimo aperitivo.

La ricetta completa di questa miscela non è mai stata svelata, il Campari infatti viene prodotto ancora oggi con gli stessi ingredienti e la stessa cura di un tempo. Solo alcuni degli ingredienti sono resi noti. Il Campari nasce infatti dall’infusione di piante, erbe aromatiche e frutta in una miscela di alcol ed acqua.

Non essere a conoscenza di tutti i singoli ingredienti che compongono questo aperitivo, di certo non ci vieta di gustarlo ogni volta che abbiamo voglia di bere qualcosa dal gusto stuzzicante, magari corretto con un’aggiunta di prosecco ghiacciato. Il campari viene utilizzato in molti cocktail come nella preparazione dell’Americano e nella preparazione del Negroni.

aperitivo campari

Aperitivo Campari: Caratteristiche, Composizione e Informazioni

Ecco tutte le principali caratteristiche del Campari, l’aperitivo di origine italiana con una grande storia ed un grande futuro. Siete pronti per conoscere tutte le caratteristiche e la composizione del Campari? Iniziamo.

Categoria

  • Aperitivo

Colore

  • Rosso porpora

Gusto  

  • Deciso

Gradazione alcolica

  • 25 % Vol.