Whisky: Ecco i 4 migliori al Mondo

Nel mondo del bere vi sono tanti degustatori che amano bere e degustare diversi tipi di alcolici o per lavoro o anche per passione. Proprio ieri ho stilato per voi un classifica contenente i migliori 4 rum al mondo, mentre oggi vi proporrò nuovamente una classifica, ma questa volta dei migliori Whisky più famosi e richiesti nel mondo. Come sapete il Whisky si ottiene dalla distillazione di mosti e dalla fermentazione di cereali, principalmente malto d’orzo, granoturco e segale, ma è l’aggiunta di alcuni particolari che lo rende cosi speciale e richiesto. Vediamo ora come è composta la classifica e quali whisky occupano le prime posizioni.

Migliori 4 Whisky al Mondo

Migliori Whisky: Ecco i più Richiesti

Di seguito troverete la classifica completa dei migliori whisky al mondo, naturalmente vi consiglio di provarli (anche se sono molto costosi) per poter capire al meglio di cosa si parla. Il nostro consiglio: bevete moderatamente e soprattutto non mettetevi alla guida. Proseguiamo ora con il nostro post.

Yamazaky Sherry Cask 2013

Whisky Yamazaki Sherry Cask

Come potete notare dal nome stesso, il Whisky Yamazaki Sherry Cask viene prodotto nella distilleria più antica del Giappone. Di questo ottimo Whisky sono state prodotte pochissime bottiglie e si trovano solo in negozi di rivenditori autorizzati ad un costo molto elevato. Lo Yamazaki viene prodotto  e maturato in botti di Sherry cosi da attribuirgli una tonalità di bronzo che lo rende unico e particolare. Al gusto presenta diversi aromi fruttati e proprio per queste caratteristiche è stato scelto come il miglior whisky del 2015. Per capire a fondo la bontà di questo whisky, bisogna assaggiarlo ed assaporare ogni aroma sprigionato.

William Larue Weller 2013

William Larue Weller

Altro whisky che occupa una posizione nella nostra classifica è il William Larue Weller. Si tratta di un Whisky prodotto in Kentucky di un mosto di Mais e grano, che lo rendono davvero speciale. Ma ciò che lo ha portato ad essere uno dei migliori whisky al mondo è l’utilizzo di alcune spezie (provenienti dalla quercia) le quali conferiscono degli aromi fruttati che lo rendono dolce e gustoso.

Sazerac Rye 18 Years Old 2013

Whisky Sazerac Rye

 

Il Sazerac Rye 18 years Old viene prodotto negli Stati Uniti d’America con un’abbondante base di segale. Non ha nulla da invidiare ai Whisky descritti in precedenza soprattutto per il suo gusto liscio e delizioso con sentori di menta piperita ed aromi che tendono alla vaniglia ed alla cannella. Vi consigliamo di assaporarlo almeno una volta, anche se il costo non è affatto basso.

Redbreast 21 Years Old

Whisky Redbreast

 

L’ultimo Whisky che andremo a descrivere è l’unico di origine europea, infatti si tratta di un Whisky scozzese. Redbreast 21 Years Old nasce da una combinazione di malto d’orzo non maltato e maturato in una miscela di botti di bourbon. Al palato si presenta untuoso, profondo e vellutato, con sentori di bacche di rovo, mentre il colore è ambrato. L’unica pecca è che per poterlo assaggiare e degustare bisogna spendere un bel pò, visto che una singola bottiglia costa sulle 180,00 €.

4 thoughts to “Whisky: Ecco i 4 migliori al Mondo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *