I Cocktails più Consumati? Ecco quali sono

Navigando e cercando per il Web abbiamo notato che sono parecchie le ricerche degli utenti su quali siano i cocktail più consumati e richiesti negli ultimi periodi. E’ molto difficile riuscire a capire quali cocktail hanno preso il sopravvento, ma leggendo un bel pò di statistiche, siamo riusciti a stilare una breve lista contenente i cocktails più in voga negli ultimi anni. Di drink ve ne sono davvero tanti, e ognuno a suo modo ha riscosso un pò di successo nel mondo del bere, per cui nei cocktails elencati e descritti in seguito potete trovarne alcuni per voi totalmente sconosciuti, ma ciò non vuol dire che non abbiano ottenuto successo all’estero e che quindi non risultino tra i cocktails più consumati di oggi. Ora andremo nel dettaglio e vi elencheremo i principali cocktails più consumati nel mondo: Ecco quali sono.

Cocktail più Consumati

Cocktails Più Consumati: Ecco l’Elenco Completo

Come già anticipato in precedenza, è arrivato il momento di stilare la nostra corposa lista contenente i cocktail più apprezzati dell’ultimo periodo. Al suo interno troverete drink di diverse categorie, come aperitivi, long drink e short drink. Siete pronti per conoscere a fondo questi cocktails?

Cocktails Più Consumati e Richiesti

Amaretto Sour: Si tratta di un cocktail di chiare origini Americane, molto richiesto e consumato nei paesi d’Oltre Oceano. La sua ricetta prevede l’utilizzo dell’Amaretto e del succo di limone.

Caipirinha: Questo drink è una miscela di Cachaça, zucchero semolato (bianco) e succo di lime, ideale da consumare nelle serate calde d’estate per il suo sapore fresco e rinfrescante. Se volete ancora più informazioni, potete consultare l’intera preparazione del cocktail Caipirinha.

Adios Motherfucker: Conosciuto anche con il nome di Blue Motorcycle, questo cocktail è una miscela abbastanza forte formata da Kahlua e Tequila che può essere alleggerita aggiungendo della sprite o della 7up, tutto sempre secondi i propri gusti personali.

Pina Colada: Altro cocktail molto famoso e molto consumato ottenuto dalla miscela di rum bianco, latte di cocco e succo d’ananas, ideale per chi ama il gusto fruttato. Per saperne di più, potete leggere come preparare il cocktail Pina colada.

Bloody Mary: Si tratta di un cocktail un pò particolare per via degli ingredienti “Strani” che lo compongono. Infatti questo drink è formato da: succo di pomodoro, Vodka, salsa Worcester, Tabasco e succo di limone e può essere consumato come aperitivo. Vuoi saperne di più su questo Cocktails? Ecco l’intera preparazione del cocktail Bloody Mary.

Spritz: Chi non lo conosce? E’ un aperitivo di origine italiana che ha riscosso un notevole successo grazie anche alla sua bassa gradazione alcolica. La sua miscela è composta da Prosecco, Aperol e Soda, ma si può rendere un pò più aspro aggiungendo del Gin. Volete conoscere l’intera ricetta e le sue varianti? Ecco per voi la Ricetta dell’Aperol Spritz.

Americano: Sicuramente è uno dei long drink più consumati e bevuti in assoluto. La ricetta del Cocktail Americano è composta da Vermouth, Campari e Soda (o Seltz), ma esiste anche una variante, in cui al posto della soda viene aggiunto del Gin e si otterrà cosi un ottimo Cocktail Negroni.

Gin Tonic: E’ ancora uno dei più consumati al mondo? Pare proprio di si, infatti dalla sua nascita questo semplice cocktail è stato sempre consumato costantemente. E’ composto semplicemente da Gin e acqua tonica. Cosa volete di più semplice?

Negroni Sbagliato: E’ una variante del Negroni, ed è una delle poche ad aver riscosso tantissimo successo. Nella ricetta originale del Negroni, il Gin viene sostituito con lo spumante Brut, in modo da ridurre notevolmente la gradazione alcolica e renderlo più gustoso al palato. Volete conoscere in modo completo questa variante? Ecco la preparazione del cocktail Negroni Sbagliato.

Martini: Senza dubbio si tratta di uno dei cocktail più amati di sempre per la sua eleganza e per il suo gusto forte e deciso. I suoi ingredienti principali sono il Gin ed il Vermouth Dry che lo rondono davvero unico e particolare. Vuoi saperne di più? Leggi come Preparare un Cocktail Martini.

 

3 thoughts to “I Cocktails più Consumati? Ecco quali sono”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *