Skip to main content
Storia Liquore sconosciuto Drambuie

Drambuie: Storia di un Liquore Sconosciuto

Il Liquore Drambuie è di origine Scozzese, cocnosciuto poco in Italia che porta con se una lunga storia. Il Drambuie è ricavato da una miscela di Whisky, miele di Brugo e un mix di erbe e spezie mantenute segrete. Il suo è un gusto dolce con lievi sentori di anice , noce moscata, zafferano ed erbe.

La sua storia inizia nel 1745, quando il principe Charles Edward Stuart sbarcò sull’isola Skye. Qui trovò il clan del Capitano John Mackinnon, il quale aiutò il Principe dopo essere stato sconfitto in battaglia. Il principe per rendere gratitudine , consegnò al Capitano Mackinnon la ricetta segreta di una bevanda prodotta appositamente per lui dal suo farmacista.

Con il passare del tempo, John Mackinnon si unì a James Ross e insieme iniziarono a produrre ed a commercializzare il Drambuie, esportandolo in Francia, Stati Uniti e Londra. Dopo la morte di James Ross, Mackinnon continuò da solo la produzione del Drambuie e nel 1910 venne distribuito ad Edimburgo, ma fu solo nel 1980 che il prodotto iniziò ad essere pubblicizzato cercando di rafforzare il marchio.

Il Drambuie può essere consumato liscio, on the rock’s o miscelato ad altre bevande dando vita a cocktail come il Rusty Nail.

Storia Liquore sconosciuto Drambuie

Drambuie: Caratteristiche Tecniche

Colore: Dorato

Gusto: Dolce

Gradazione Alcolica: 40% Vol.

Curiosità

Il Termine Drambuie deriva dal Gaelico Scozzese “An Dram Buidheach” letteralmente “Bevanda che Soddisfa“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *