Cocktail Lemon Drop Martini: Ricetta di un Drink Dolce

La ricetta del cocktail Lemon Drop Martini è nata in America, precisamente in California (San Francisco) presso il bar Henry Africa’s, un locale per single  conosciuto anche con il nome di Fern Bar. Il barman si era specializzato in cocktail per ragazze e per questo motivo doveva trovare il giusto connubbio tra dolcezza e freschezza. Mise a punto cosi e realizzò la ricetta del cocktail Lemon Drop Martini il cui sapore ricorda approssimativamente quelle delle caramelle al limone. Dopo qualche breve accenno sulla storia, andiamo a conoscere l’intero processo di preparazione della ricetta del cocktail lemon drop Martini.

Ecco come preparare la ricetta del cocktail lemon drop martini

Lemon Drop Martini: Ricetta e Preparazione del Cocktail

Iniziamo subito col dire che si tratta di una preparazione molto facile e veloce da eseguire. Continuando a leggere, potete trovare la lista degli ingredienti completa di dosi, tutta l’attrezzatura necessaria per la preparazione e qualche consiglio sulle decorazioni e la presentazione, soprattutto per il bordo zuccherato della Coppetta.

Ingredienti

  • 2,5 cl di Vodka Citron
  • 2 cl di Triple sec
  • 1,5 cl di Succo di Limone

Attrezzatura

  • Shaker
  • Strainer
  • Coppa da Cocktail

Preparazione

Per prima cosa, prima di iniziare la preparazione vera e propria degli ingredienti, bisogno mettere la coppa da cocktail a raffreddare nel freezer. Disposta la coppa, prendiamo uno shaker e versiamo all’interno la Vodka Citron, il triple sec e il succo di limone fresco (possibilmente spremuto) e iniziamo a shakerare dolcemente, per favorire una corretta miscelazione degli ingredienti. Prima di eseguire questa operazione, prendiamo la coppa da cocktail e con il limone sfreghiamo sul bordo in modo da lasciare il succo cosi da far incollare lo zucchero come decorazione del bicchiere e lasciamo riposare per qualche minuto. Finita la miscelazione, filtriamo il contenuto dello shaker nella nostra coppa da cocktail fredda e decorata e aggiungiamo una fetta di limone come ulteriore guarnizione ed il gioco è fatto.

Decorazione

  • Fetta di Limone
  • Bordo della Coppa Zuccherato

Curiosità

Della versione ufficiale del cocktail Lemon Drop Martini esistono diverse varianti nate soprattutto per smorzarne il sapore acido e renderlo meno secco al palato. Per ottenere questo risultato, basta sostituire la vodka bianca con una vodka al limone o aggiungere qualche altra goccia di Triple Sec o Cointreau.

2 thoughts to “Cocktail Lemon Drop Martini: Ricetta di un Drink Dolce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *