Kahlua: Il Migliore Liquore al Caffè

Il Kahlua è un liquore al caffè di origini messicane, dal gusto dolce e deciso che racchiude in se il profumo e il sapore dei migliori chicchi di caffè. Naturalmente, tutti i suoi ingredienti non sono stati resi pubblici, quello che sappiamo è la presenza di zucchero, sciroppo di mais e vaniglia. In America, il Kahlua fu introdotto solo nel 1962, anche se la sua nascita risale a prima della seconda guerra mondiale. Nel 1994, Allied Domecq diede vita alla fusione tra Allied Lyons e Pedro Domecq, i quali iniziarono la produzione del Kahlua, fino a quando nel 2005 l’azienda venne assorbita totalmente da Pernod Ricard, leader mondiale nella distribuzione di liquori.

Oggi, il kahlua è il secondo liquore di marca più importato in tutto il mondo, grazie anche ai suoi molteplici utilizzi, ideale come base di creme in pasticceria, ottimo da consumare da solo e inoltre è l’elemento principale nella preparazione di cocktails come il Black Russian, White Russian ed il b-52. Il valore alcolemico del Kahlua varia del 20% al 35% secondo il mercato.

Kahlua Il Liquore al caffè

Liquore Kahlua: Caratteristiche e Composizione

Le caratteristiche e la composizione di un liquore sono molto importanti per la creazione di un qualsiasi cocktail, poichè grazie al gusto e alla gradazione alcolica si possono ottenere delle miscele davvero particolari. In particolare, oggi vi faremo conoscere quali sono le principali caratteristiche del Liquore kahlua.

Colore

  • Molto scuro tendente al nero

Gusto

  • Dolce e Intenso

Gradazione Alcolica

  • Dal 20% al 35% Vol.

2 thoughts to “Kahlua: Il Migliore Liquore al Caffè”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *