Cocktail Old Fashioned: Storia e Preparazione di un Fantastico Aperitivo

Il cocktail Old Fashioned è un aperitivo la cui miscela è composta da Bourbon, Angostura Bitter, zucchero ed essenza di scorza d’arancia. Il suo nome deriva dal bicchiere in cui viene servito appunto “Old Fashioned” quello che più comunemente chiamato Tumbler. Il suo creatore e diffusore fu il colonnello “James E. Pepper“, il quale negli anni fece si che questo cocktail si diffondesse soprattutto tra la gente di alto Borgo. La prima ricetta del Cocktail Old Fashioned la troviamo nell’ Old Waldorf Astoria Bar Book del 1931, anche se la sua nascita risale a qualche anno prima.

Storia, Ricetta e Preparazione cocktail Old Fashioned

Preparazione Ricetta Cocktail Old Fashioned

Oggi, il Cocktail Old Fashioned fa parte dei drink codificati IBA e vanta un notevole successo. Vediamo come preparare un cocktail Old Fashioned, con di seguito tutte le informazioni necessarie per realizzare questa fantastica e richiestissima ricetta. Siete pronti? Andiamo…

Ingredienti

Attrezzatura

  • Bicchiere Old Fashioned
  • Bar Spoon

Preparazione

Prendete la zolletta di zucchero e disponetela nel bicchiere saturandola con l’angostura Bitters, versate qualche goccia di Acqua Naturale e con l’aiuto din un Bar Spoon mescolate fino a quando lo zucchero si è sciolto. A questo punti aggiungete qualche cubetto di ghiaccio e versate il Bourbon . Servite il vostro Cocktail Old Fashioned guarnito da una fetta d’Arancia e una ciliegina.

Decorazione

  • Fetta d’Arancia
  • Ciliegina al maraschino.

Condividi!

9 thoughts to “Cocktail Old Fashioned: Storia e Preparazione di un Fantastico Aperitivo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *