Cocktail Monkey Gland: Storia e Preparazione del Drink della “Scimmia”

Il Cocktail Monkey Gland è uno Short Drink nato dalle mani di uno dei più famosi Barman dell’epoca, Harry Macelhone presso l’Harry’s New York Bar di Parigi. Dietro la nascita del Monkey Gland  si nasconde una storia curiosa, si narra che il Barman dedicò questo cocktail ad uno scenziato sessuologo, Serge Voronoff che aveva messo appunto una tecnica medica particolare che prevedeva di impiantare al paziente del tessuto testicolare di scimmia con l’intento di dare maggior vigore sessuale: da qui l’origine del suo nome Monkey Gland, letteralmente ghiandola di scimmia. Oggi, la ricetta che porta questo Cocktail a rientrate nella categoria IBA è quella modificata nel tempo di Harry Craddock. Vediamo come preparare un ottimo cocktail Monkey Gland.

Ricetta e Preparazione cocktail Monkey Gland

Cocktail Monkey Gland: Ecco Come Preparare la Ricetta

Dopo aver accennato brevente alla storia del cocktail Monkey Gland, siamo pronti ad elencarvi: Ingredienti con dosi ufficiali IBA, attrezzatura necessaria per preparare al meglio la ricetta e qualche consiglio utile per un risultato incredibilmente gustoso. Siete pronti a scoprire le principali caratteristiche?

Ingredienti

Attrezzatura

  • Shaker
  • Bicchiere Coppa Da Cocktail

Preparazione

Prendete lo shaker con all’interno qualche cubetto di ghiaccio e versate al suo interno tutti gli ingredienti con le dosi sopra elencate. Una volta incorporati tutti gli ingredienti, shakerate e versate il drink in una coppa da Cocktail ben fredda e servitelo anche senza guarnizioni.

One thought to “Cocktail Monkey Gland: Storia e Preparazione del Drink della “Scimmia””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *